Cari Amici dell’Atenaeo del vino,

lasciamoci incantare da questo merlot della tenuta Monticello.

Già il nome è tutto un programma: Incanto, del 2012.

Un vitigno nobile, una scelta attenta dei grappoli e la cura in ogni fase della vinificazione, caratterizzano le qualità di questo pregiato frutto di una terra eletta a patria del buon vino. L’affinamento in barriques ne esalta le peculiarità, conferendogli un’armonia e un’eleganza esclusive.

A noi piace abbinarlo qui al ristorante a un buon rack di agnello e a una costata di manzo.

Mirko, il Sommelier