Cari Amici dell’Atenaeo del vino,

con questa etichetta voglio sfatare uno dei pregiudizi per cui i vini provenienti dal Sud Africa sono considerati di minor qualità rispetto a quelli europei.

Il vino di questa settimana si piazza in una delle primissime posizioni per qualità e valore. Si tratta del Rust En Vrede, Vintage 2007, Stellenbosch, 1694 Classification.

È un vino composto dal 58% Shiraz e dal 42% Cabernet Sauvignon, dal carattere corposo, morbido, profumato e con una leggera speziatura finale. Un vino completo!

Un particolare in più è che ne vengono prodotte solo 7.400 bottiglie all’anno e che ogni singola bottiglia è numerata.

Assolutamente destinato a essere bevuto in delle occasioni importanti e in abbinamento a dei piatti forti.

Lo potete trovare da noi in enoteca.

A presto!

Mirko, il Sommelier