Cari Amici dell’Atenaeo del Vino,

è proprio arrivata la stagione della selvaggina: carne di cinghiale o di cervo, marinata o in salmì è sicuramente la pietanza più richiesta e apprezzata.

Ma che cosa possiamo abbinare a questi gusti così forti?

Io vi consiglierei una bottiglia di Empreinte del 2006, Sancerre – Domaine Fouassier Père & Fils à Sancerre.

Direttamente dalla valle della Loira, questo buon vino rosso è composto da sole uve di Pinot Nero, che crescono su una vigna che ha un’età superiore ai 45 anni.

A contribuire in modo non indifferente alla qualità del prodotto finale è sicuramente il terreno argilloso e calcareo sul quale cresce e si sviluppa questo vitigno.

Al naso si percepiscono i profumi intensi di more e ribes, tipici dei Pinot neri di questa zona.

Questo vino riceve un punto in più anche per la sua persistenza in bocca, una delle qualità fondamentali per determinare l’alto livello di un vino.

Lo trovate da noi a 18.- CHF la bottiglia.

Venite a provarlo abbinato a uno dei nostri piatti autunnali.

Vi aspetto!

Mirko, il Sommelier